mariage ecoresponsable

Organizzare un Matrimonio Eco-responsabile: la guida definitiva

Questa guida contiene tutto il necessario per organizzare un matrimonio green.

Se stai pianificando il tuo matrimonio, ti mostrerò come farlo in modo ecologico.

E se sei un wedding planner? Vi svelerò tutti i miei consigli, partner e consigli che potrete utilizzare per i vostri futuri matrimoni.

Se vuoi organizzare il matrimonio che fa per te preservando il pianeta, adorerai questa guida.

In qualità di specialista di vasi di miele per matrimoni , l'ecologia e il matrimonio sono al centro della nostra vita quotidiana e questo è ciò che mi permette oggi di darvi tutti i consigli per un fantastico matrimonio ecologico.

Cosa scoprirai in questo articolo:

Capitolo 1: Matrimonio eco-responsabile, il concetto

definizione di matrimonio verde

In questo capitolo ti spiego il concetto di matrimonio eco-responsabile.

Per cominciare capirai cos'è un matrimonio “verde”.

E poi vi mostrerò perché organizzare un matrimonio del genere è così importante di questi tempi.

Cos’è un matrimonio ecosostenibile?

Un matrimonio green (chiamato anche matrimonio eco-responsabile, matrimonio etico o anche matrimonio sostenibile) è semplicemente un matrimonio pensato e organizzato per avere il minor impatto ecologico possibile.

Non si tratta quindi di un tema del matrimonio ma di un modo di progettarlo.

Privilegiare i fornitori di servizi locali, ridurre gli sprechi, limitare gli sprechi sono tutte azioni che fanno la differenza tra un matrimonio normale e un matrimonio eco-responsabile.

Perché organizzare un matrimonio eco-responsabile?

Da ormai 15 anni la tendenza è quella di organizzare matrimoni più intimi, quindi con meno invitati, ma con un budget per invitato sempre più ampio.
Tra Pinterest e Instagram siamo letteralmente inondati di matrimoni, uno più splendido dell'altro, e questo spinge i futuri sposi a consumare ogni anno sempre di più per avere un matrimonio unico.


Ma la realtà è che in media un matrimonio rappresenta l'equivalente della produzione di CO2 di una persona in un anno intero! Per non parlare delle tonnellate di rifiuti che vengono prodotte proprio in questa giornata.

Ecco perché organizzare un bel matrimonio prestando attenzione al pianeta è fondamentale.

Inoltre, organizzare un matrimonio green non è più complicato, non costa di più e non è detto che i tuoi ospiti lo vedranno.

Ma la domanda è:

Come organizzare un matrimonio eco-responsabile?

E soprattutto, come organizzare un matrimonio eco-responsabile che spacca? È di questo che ti parlerò nei prossimi capitoli.

Capitolo 2: Scegliere e arredare il luogo del ricevimento in modo eco-responsabile

Una volta determinato il numero degli invitati e deciso il budget, è il momento del primo passo: scegliere la location del vostro matrimonio.

MATRIMONIO ECOLOGICO

#1 Scegliere la location del proprio matrimonio: i criteri ecologici da conoscere

Limitiamo gli spostamenti

Nessuna sorpresa per questo primo consiglio.

Volare per sposarsi su una spiaggia da sogno ha un impatto ecologico molto maggiore di un matrimonio vicino a voi.
Questo vale anche per i luoghi di ricevimento remoti poiché significa molti viaggi in auto extra per gli ospiti.
Idealmente, scegli una località che limiti il ​​più possibile gli spostamenti:

  • Tra la cerimonia e il luogo del ricevimento
  • Tra quest'ultimo e la foresteria
  • Tra il luogo del ricevimento e il luogo in cui vive la maggior parte dei tuoi ospiti

Non è sempre facile e ovviamente ti consiglio di scegliere un posto che ti piaccia al 200%.

Ma tieni presente che meno viaggio è necessario per arrivarci, meglio è.

Anticipiamo il trasporto

Ovviamente dimentichiamo il corteo automobilistico . È un po’ vecchiotto e per niente ecologico…
Se avete scelto un luogo per il ricevimento vicino al municipio e/o alla chiesa, potete semplicemente organizzare un corteo a piedi o, per un effetto wow, noleggiare un carro. Basti pensare ad una soluzione di emergenza per le persone a mobilità ridotta.
Se il luogo del vostro ricevimento è un po' più lontano, potete semplicemente noleggiare dei minibus , utilizzare un servizio navetta (ideale anche per riportare indietro alcolisti, ecc.) o organizzare il carpooling .
Tutte queste soluzioni sono molto più salutari per il pianeta e consentiranno ai tuoi ospiti di legarsi durante i tempi di trasporto.

I tuoi ospiti non penseranno a limitare da soli la loro impronta ecologica, quindi spetta a te offrire loro soluzioni semplici affinché utilizzino la loro auto il meno possibile.

Scegliamo un luogo progettato in modo eco-responsabile

Alcuni locali spiegano il loro approccio eco-responsabile sul loro sito ma per la maggior parte sarà necessario discuterne con i proprietari per conoscere la loro posizione.

Idealmente, scegli una location che possa accogliere anche gli ospiti in loco. In questo modo limiti ulteriormente i trasporti.
Scegli un luogo che offra mobili e accessori riutilizzabili o riciclabili (tovaglie di carta, niente bicchieri di plastica, ecc.) e con materiali naturali come il legno.
E ovviamente scegliere un luogo che presti attenzione al riciclo dei propri rifiuti e se sia dotato di un sistema di energia rinnovabile come i pannelli solari, ancora meglio.
Un'altra opzione ultra trendy è quella di organizzare un matrimonio all'aperto (in un giardino, in un bosco o anche in un campo) e quindi in un'atmosfera ultra naturale. In questo caso pensiamo a yurte, tepee, toilette a secco e pianifichiamo molte candele o lampade solari.

# 2 Arredamento ecologico

DECORAZIONE DI MATRIMONIO ECOLOGICA

Per un matrimonio eccezionale, devi prima avere... un tema nuziale. Paese? Vintage ▾? Boemo? Sta a te scegliere in base ai tuoi desideri! E vedrai che potrai iniziare a scegliere l'arredamento molto più facilmente pensando all'ecologia.

Pensiamo al recupero e ricicliamo

Inizia guardandoti intorno e chi ti circonda per vedere cosa potrebbe esserti utile nel grande giorno.
Quindi guardati intorno nelle vendite di garage e nei mercatini delle pulci o vai direttamente su siti come Leboncoin per trovare esattamente ciò di cui hai bisogno:

  • Casse e pallet per realizzare scaffali e sedili
  • Barattoli e vasetti in vetro per creare portacandeline
  • Vecchie stoviglie per un'atmosfera retrò magistrale
  • Lanterne per illuminare e decorare
  • Vecchie valigie per accessori per cabine fotografiche

Ancora una volta privilegiamo materiali naturali come il legno o la tela.
Vedrai che ti costerà molto meno che acquistarne uno nuovo e il tuo arredamento avrà carattere.

Noleggiamo tutto ciò che non utilizzeremo più

Per evitare di ritrovarti con un mucchio di cose che non utilizzerai più e che occuperanno spazio, considera l'affitto.
Questa è soprattutto l'opzione più interessante per tutti i mobili o per le vostre tende e tendoni quando i luoghi del ricevimento non vi offrono mobili.
Ed è anche un ottimo modo per divertirsi con l'arredamento del tuo matrimonio senza spendere troppo.
Per sapere dove noleggiare la tua decorazione ti consigliamo l'ottimo articolo di La Mariée aux Pieds Nus

Utilizziamo fiori francesi ed ecologici

Cosa sarebbe un matrimonio senza fiori?
Il problema è che l’industria floreale è estremamente inquinante oltre ad essere ad alta intensità idrica.
Se ti rivolgi a un fiorista che si occuperà di tutto, scegli semplicemente un artigiano eco-responsabile (etichettato Clayrton's per esempio) e che lavora con fiori stagionali francesi e produttori locali.
E per i fiori che comprerai direttamente ci sono delle etichette che ti aiuteranno a orientarti:

  • Fiori di Francia: come suggerisce il nome, vi garantisce fiori francesi
  • Pianta blu: che garantisce che i fiori siano coltivati ​​nel rispetto dell'ambiente

E non dimenticate di sostituire i confetti con petali essiccati o semi di lavanda.

FIORE FRANCESE

Capitolo 3: Uno splendido abito da sposa che rispetti i tuoi valori

Se vuoi che gli ospiti ti trovino bellissima mentre indossi un abito che corrisponde ai tuoi valori, dovrai allontanarti dalla moda classica.

Nella maggior parte dei casi gli abiti da sposa vengono indossati solo una volta nella vita. Così tanti soldi e materiali spesi per così poco tempo.
Ma non si tratta di rinunciare alla moda, la star del tuo matrimonio rimani comunque tu.
Quindi ti mostrerò come essere magnifica il giorno del tuo matrimonio rimanendo eco-responsabile.
Più precisamente, ti darò tre possibilità a tua disposizione per raggiungere questo obiettivo.

#1: Noleggia il tuo abito da sposa

noleggiare abito da sposa

Perché noleggiare il tuo abito da sposa:

Se non vuoi tenere il tuo abito da sposa o il tuo abito dopo il matrimonio, il noleggio è un'ottima opzione.

Scegliendo di noleggiare il tuo abito da sposa risparmi moltissimi soldi ed eviti anche di creare un capo che verrà utilizzato una sola volta.

Con un abito a noleggio potrete scegliere di regalarvi un abito firmato che non avreste mai potuto acquistare o semplicemente risparmiare su questa parte del matrimonio con un abito più classico.
Ad esempio, un abito di Paule Ka, che al momento della sua uscita costava 1.500 €, vi viene proposto a 125 € per 4 giorni di noleggio sul sito mabonneamie.com.

Il piccolo extra: risparmierai spazio dopo il matrimonio poiché non dovrai riporre il tuo abito da sposa.

Cose da considerare nel contratto di affitto:

  • La durata del noleggio (consentire minimo 4 giorni per non avere fretta di restituirlo dopo il matrimonio)
  • Se eventuali modifiche sono incluse nel prezzo
  • Se è incluso anche il prezzo del lavaggio a secco
  • Se restituisci l'abito gratuitamente se non ti va bene (generalmente i siti forniscono un'etichetta di sicurezza da conservare se l'abito non ti va bene)
  • Cosa succede in caso di danno? Cauzione? Assicurazione inclusa…guarda attentamente questa clausola che potrebbe costarti cara


Dove trovare il tuo abito da sposa:

  • Une Robe Un Soir : in questo sito troverai pezzi di design dal look senza tempo piuttosto in uno stile classico ed elegante. Ideali per testimoni e invitati, sono disponibili anche magnifici outfit per le future spose.
  • Chic By Choice : vai nella sezione matrimonio per cercare il tuo futuro abito. Il vantaggio di questo sito: l'assicurazione è inclusa nel prezzo dell'affitto e copre i piccoli danni che potrebbero verificarsi il giorno del matrimonio.
  • Les Cachotières : troverete un sacco di accessori e abiti, compresi alcuni abiti da sposa
  • Ma Bonne Amie : trova il tuo abito per stilista o per stile e regalati un outfit selezionato tra le più belle collezioni sposa. E hai anche uno showroom a Parigi.

Oltre a questi siti web, puoi anche cercare negozi nella tua città che offrono servizi di noleggio.
Per questo, niente di meglio di una rapida ricerca su Google digitando Noleggio abiti da sposa + la tua città.

# 2 Trova un abito da sposa di seconda mano

Seconda opzione per un outfit eco-responsabile: acquistare un abito già indossato.

Riutilizza un vestito di famiglia

E se vedessi che l'abito dei tuoi sogni non è solo nell'armadio di chi ti circonda?
Puoi chiedere a tua madre, a tua sorella o anche ai tuoi amici se sarebbero disposti a venderti o regalarti il ​​loro abito da sposa.
Sicuramente non lo indosseranno mai più e darà un lato ancora più sentimentale al tuo vestito.
Tutto quello che devi fare è trovare una brava sarta che possa adattarlo ai tuoi desideri e alla forma del tuo corpo. Perché quando si tratta di modifiche si possono fare tante cose: togliere le maniche che non ti piacciono, diminuire o aumentare la taglia e aggiungere accessori per un abito su misura.

Trova il tuo vestito in conto vendita

Sono sempre più numerosi i negozi in conto deposito specializzati in matrimoni. Anche in questo caso, una semplice ricerca su internet e il gioco è fatto.
Verrete accolti da professionisti e potrete provare tanti abiti che si abbinano al tema del vostro matrimonio.
In alcuni negozi puoi persino trovare abiti nuovi di zecca da articoli invenduti o svendite.

E ovviamente lì i vestiti sono molto più economici che direttamente dagli stilisti o dalle boutique specializzate, dato che potete acquistarli fino al 70% in meno.

#3 Scegli un marchio eco-responsabile

Indossare un vestito nuovo rispettando il pianeta è possibile anche grazie ad alcuni brand eco-responsabili molto simpatici.

Naturalmente vi consiglio di privilegiare i marchi francesi per evitare che il vostro abito debba fare il giro del mondo prima del vostro matrimonio.

Elsa Gary : il lavoro di questa stilista non solo è magnifico ma è anche una delle prime a proporre abiti da sposa organici ed ecologici. Il suo laboratorio è ad Agen ma puoi trovare diversi negozi in tutta la Francia.

Il matrimonio di Elsa Gary

Marielle : la stilista Marielle Maury vi propone abiti da sposa di fascia alta, realizzati con materiali naturali che rispettano l'ambiente. È biologico, ogni abito è unico e personalizzabile e il suo laboratorio è a Montpellier

matrimonio di Marielle Maury

Luisa Valentino Una collezione interamente realizzata in Francia con materiali provenienti da agricoltura biologica, questo è il concept di questo super designer.

matrimonio di Louise Valentine

Elise Martimort : Sul suo sito troverete i pezzi della collezione ma anche la possibilità di farvi realizzare un abito su misura. Il tutto con impegni etici molto forti: tessuti francesi al 90% e tessuti italiani al 10%, seta lionese, pizzo di Calais... In breve, il know-how francese al servizio del vostro matrimonio e dell'ambiente.

Abito Elise Martimora

Capitolo 4: meno carta utilizzerai per il tuo matrimonio

Tra cancelleria nuziale, volantini o biglietti da visita presi alle fiere, preventivi e fatture, durante l'organizzazione del vostro matrimonio potreste trovarvi rapidamente sopraffatti dalle carte.
Quindi ti mostrerò come ridurre tutta questa carta, la maggior parte della quale è inutile.

N. 1: crea un file sul tuo computer anziché un raccoglitore di nozze

È un consiglio molto semplice ma che ti sarà molto utile.
Preferisci una cartella archiviata direttamente sul tuo computer piuttosto che nel cloud (perché i server richiedono molta energia per funzionare).

Archivia in sottocartelle tutti i tuoi preventivi, fatture e persino le email che puoi scaricare e poi eliminare dalla tua casella di posta (sempre per questa cosa del server).
Puoi anche inserire le tue ispirazioni trovate su Internet o fotografate durante uno spettacolo.

Impegnatevi a non accettare più opuscoli informativi, volantini o biglietti da visita, il 90% dei quali finirà nella spazzatura, e scattate semplicemente una foto delle informazioni che vi interessano.

Alla fine vedrai che tutto sarà archiviato ordinatamente nel tuo computer senza bisogno di carta.

#2: Limita la cancelleria del tuo matrimonio

Sono un grande fan della cancelleria.

È bellissimo, è divertente e dà il tono al tuo matrimonio.

Ma è anche una carneficina per il pianeta.

Save the date, invito a nozze, biglietto di ringraziamento… tanti documenti che vengono stampati, messi in buste e che poi viaggiano per il mondo (o almeno per la Francia) fino ai loro destinatari.

Fortunatamente esistono alternative sempre più responsabili.

E in più ti farà risparmiare denaro.

Creare un sito web per matrimoni

matrimonio verde

Primo passo verso l'eliminazione della carta: crea un sito web per matrimoni.
Il sito ZankYou , ad esempio, ti permette di creare gratuitamente il sito del tuo matrimonio. Grazie ad esso potrai inviare elettronicamente il tuo annuncio e anche il tuo Save The Date.
La cosa davvero fantastica: il loro sito prevede anche la gestione delle conferme di presenza in modo da sapere direttamente chi ci sarà.

Sta a te vedere quali preferisci in base alle diverse opzioni e design offerti.

Optare per carta riciclata o seminata

condividere riciclato

Se desideri comunque inviare i tuoi inviti o biglietti di ringraziamento in formato cartaceo, puoi optare per carta riciclata o carta seminata.

L'Atelier Marier : ad esempio, vi propone un'intera collezione di cancelleria nuziale con magnifiche illustrazioni e un impegno eco-responsabile (carta e buste riciclate e fornitori francesi o anche europei)

Kardamone : vi propone anche tutta una collezione di inviti stampati localmente su carta riciclata al 100%.

Un'altra opzione è scegliere la carta seminata. In questo modo i tuoi ospiti potranno piantarlo e poi vedere crescere verdure, erbe aromatiche o graziosi fiori.
È un ottimo modo per combinare cancelleria e ambiente.
Abbiamo selezionato il sito Growingpaper che ti offre una bella raccolta di inviti da personalizzare o la possibilità di stampare i tuoi disegni.
Per salvare le nostre piccole api vi consigliamo di scegliere semi di papavero o fiori di campo. In questo modo potranno nutrirsi in primavera e poi produrre il delizioso miele che troverete nei nostri vasetti di miele personalizzati.
E se avete un po’ di umorismo potete preferire i semi di carota. Mi fa molto ridere pensare che tra i vostri invitati cresceranno le carote grazie ai vostri inviti.

Limita le stampe nell'arredamento del tuo matrimonio

Tra menù, segnaposti e perfino nomi di tavoli, tendiamo presto a stampare un sacco di cose per decorare il nostro ricevimento.
Ma se guardi più da vicino, ti rendi conto che molta carta può essere evitata.
Ad esempio, per il menu, puoi pensare di scriverlo su una grande lavagna o su un cartello di legno.
Per i segnaposto scegli supporti naturali come tronchi di legno (lo stesso vale per i nomi dei tavoli).

Scrivi la segnaletica su tavole di legno o pallet. Dà un fantastico aspetto decorativo e nessuno saprà che lo stai facendo per limitare le impressioni.
Insomma, ogni volta che vuoi stampare qualcosa, chiediti se non esiste un'alternativa più green!

Capitolo 5: Nutri e abbevera i tuoi ospiti in modo eco-responsabile

Questa è la parte molto importante affinché i tuoi ospiti trascorrano una serata fantastica.
Ma è anche la parte più dispendiosa di un matrimonio.

Che il catering del vostro matrimonio sia gestito dalla location del vostro ricevimento o da un catering esterno, ecco alcuni consigli per un matrimonio eco-responsabile:

  1. Scegli un servizio di ristorazione che utilizza cibo coltivato localmente da fornitori locali utilizzando pratiche di produzione sostenibili. Basta chiedergli dove si rifornisce e se preferisce i piccoli fornitori.
    Se il tuo servizio di catering fornisce all'ingrosso, chiedi se è disposto a fare un'eccezione per te e quale sarebbe il prezzo.
    Potrebbe essere più costoso, ma la maggior parte dei ristoratori è disposta a cambiare le proprie abitudini per supportare il tuo matrimonio.
  2. Ulteriori informazioni su come gestire gli avanzi di cibo . Verranno confezionati per essere portati via dagli ospiti o potranno essere donati a enti di beneficenza? In ogni caso, assicuratevi che non vengano gettati nella spazzatura...
  3. Scegli un servizio di catering che offra argenteria, bicchieri, tovaglioli di stoffa, ecc. per garantire che tutto questo sia riutilizzabile per altri matrimoni. Se devi assolutamente utilizzare prodotti usa e getta, scegli articoli compostabili.
  4. Se hai intenzione di acquistare alcolici per il tuo matrimonio, acquista bottiglie grandi . Ciò ridurrà il numero di bottiglie vuote che dovranno essere riciclate alla fine del matrimonio.
  5. Quando si tratta di birra, i fusti sono l’opzione più sostenibile. Le botti vengono pulite e riutilizzate, generando pochissimi rifiuti. A differenza delle bottiglie o delle lattine, che devono essere tutte smaltite (e, si spera, riciclate). E ovviamente porta tazze riutilizzabili (puoi anche personalizzarle per creare fantastici regali per gli ospiti)
  6. Quando scegli i tuoi vini, cerca le aziende vinicole che utilizzano pratiche agricole o di vinificazione biologiche, sostenibili o biodinamiche. Lasciatevi sorprendere dalle aziende locali che producono in piccole quantità e che saranno felici di accompagnarvi per questo grande giorno.
  7. E infine, le cannucce... Assicurati che non ci siano cannucce o agitatori di plastica . Utilizzare solo cannucce di carta o agitatori di bambù. (E cerca di assicurarti che le cannucce di carta siano biodegradabili e vengano effettivamente compostate o riciclate alla fine della serata.)

Capitolo 6: optare per gioielli nuziali etici (e tac?).

fede nuziale etica

Che si tratti dei tuoi anelli di fidanzamento o delle fedi nuziali, cerca gioielli del commercio equo e solidale come simbolo del tuo impegno (verso la tua relazione ma anche verso i tuoi valori).

Cosa sono i gioielli del commercio equo e solidale?

I gioielli del commercio equo e solidale sono semplicemente gioielli i cui materiali sono prodotti nel rispetto dell'ambiente ma anche degli uomini e delle donne che lavorano in particolare per la loro estrazione.
Qui non si tratta di sfruttamento dei bambini né di denaro proveniente dalle miniere che verrebbe utilizzato per sostenere i signori della guerra e l'uso di agenti chimici è limitato per non devastare l'ambiente.
Il vostro gioielliere deve quindi sapere da dove provengono l'oro, l'argento e anche le pietre utilizzate per creare i vostri gioielli nuziali.
E qui le cose si complicano... perché ancora troppo pochi gioiellieri (e qualunque sia il prezzo degli anelli offerti...) si impegnano a produrre gioielli etici.

Dove possiamo trovare alleanze nuove ed eque?

Paulette in bicicletta

Paulette à Bicyclette : è il primo gioielliere francese ad avere il marchio Fairmined (il marchio che garantisce un'estrazione etica ed equa). Inoltre, potresti aver visto il suo fondatore nell'eccellente rapporto di Des Pigeons sulla gioielleria del commercio equo e solidale.
Hanno un laboratorio-boutique a Parigi e uno showroom a Lione dove potrete recarvi su appuntamento per acquistare i vostri futuri anelli.
Tutte le loro creazioni sono personalizzabili (scelta del metallo, delle pietre, delle finiture, ecc.) e sul loro sito troverete una collezione di gioielli che potrete ordinare direttamente se non potete recarvi nei loro negozi.

gioielli etici Jem

JEM : altro gioielliere certificato Fairmined, JEM è arrivato addirittura a creare nel 2018 un diamante sintetico prodotto in laboratorio e in modo etico al 100%, nel rispetto dell'uomo e della natura.
Questa gioielleria ti propone diverse collezioni, dalle linee più sobrie a quelle più originali, così potrai trovare quello che stai cercando.
E per coloro che desiderano creazioni uniche, offriamo creazioni su misura che si adattano completamente ai vostri desideri.
L'unico inconveniente è che la loro unica boutique si trova a Parigi... ma per i gioielli del tuo matrimonio, un breve weekend nella capitale potrebbe essere possibile?

anello di aprile di parigi

April Paris : questo gioielliere etico vi propone anelli di fidanzamento e fedi nuziali eco-responsabili, progettati e realizzati in Francia, impegnandosi a favore dello sviluppo sostenibile (anche con certificazione Fairmined).
I pareri sono unanimi, sia sulla qualità del supporto che su quella dei gioielli.
Troverai sul loro sito una collezione classica dalle linee senza tempo ma anche una collezione originale con un totale di più di 100 anelli offerti.
E poiché questo gioielliere lavora principalmente su Internet e senza stock, gli permette di proporvi anelli a prezzi molto ragionevoli.

gioielli etici

Gemmyo : è la marca di gioielli che fa innamorare tutti del suo gattino rosa e soprattutto dei suoi gioielli 100% Made In France . Poiché non avevo trovato informazioni sufficienti sul loro impegno etico sul loro sito, ho deciso di contattare la sua fondatrice Pauline Laigneau per scoprire la sua visione ed ecco la sua risposta:

“Prima di tutto, noi di Gemmyo scegliamo il Made in France.

È soprattutto un impegno umano. Ogni pezzo Gemmyo è prodotto nel rispetto degli standard sociali e ambientali che valorizzano gli esseri umani e il nostro pianeta.

I laboratori Gemmyo sono certificati (o in corso per uno di essi) “Responsible Jewellery Council” (RJC), “Entreprise du Patrimoine Vivant”, “Joaillerie de France” e “ISO 9001”.

Lo sottolineo un po' perché, quando parliamo di etica, spesso dimentichiamo l'origine della produzione... che per me è anche una questione di etica e un vero impegno del marchio quando vediamo la differenza di prezzo di produzione da un paese all'altro !

Per quanto riguarda l’aspetto Fairmined, in realtà oggi non è così per diverse ragioni:

- Innanzitutto, la vocazione primaria del nostro marchio è offrire gioielli della migliore qualità a un prezzo più accessibile e la realtà del mondo dell'oro etico è che ancora oggi è estremamente costoso. Tuttavia, abbiamo scelto di lavorare con un raffinatore che rispetta RJC e consente la tracciabilità e l'etica di questo metallo.

- Per quanto riguarda le pietre, oggi semplicemente non esiste un'etichetta etica per le pietre. Fairmined è solo per l'oro.

- Vedrai anche che i metalli diversi dall'oro giallo non sono Fairmined (argento, rame, oro rosa per esempio). Se davvero vogliamo chiamarci teoricamente Fairmined, dobbiamo offrire solo oro giallo. Anche in questo caso, poiché offriamo oro bianco, giallo e rosa + platino e argento, sarebbe complicato offrire oro Fairmined. »

Grazie a Gemmyo, sei tu a disegnare i tuoi gioielli da sposa scegliendo la pietra, la montatura, passando dall'oro giallo all'oro rosa... insomma, tutto è possibile perché da Gemmyo, niente stock, il tuo anello è su misura. fatto apposta per te.

Capitolo 7: quali opzioni per i regali eco-responsabili degli ospiti?

Negli ultimi anni sempre più coppie hanno iniziato a chiedersi se fosse davvero il caso di fare un regalo ai propri invitati al matrimonio.
Piace davvero agli ospiti?
È uno spreco di soldi e risorse?

Innanzitutto sappiate che non siete obbligati a offrire un regalo ai vostri invitati e che nessuno di voi se lo terrà contro.

Ma se vuoi regalare un ricordo del tuo matrimonio, allora ecco alcune idee che potrebbero piacerti:

#1 Regali per gli ospiti ecologici a base vegetale

Mini-piante maxi regalo : trova una pianta, un taglio di albero o anche delle erbe aromatiche che ti piacciono e infilale in un vasetto di vetro o meglio ancora in un vaso biodegradabile se vuoi che gli ospiti piantino il tuo regalo.
Puoi anche usarlo come segnaposto aggiungendo una piccola etichetta personalizzata al vaso.

Semi da piantare o bombe di semi : e se i vostri ospiti seminassero il vostro amore? Scegli un fiore locale che abbia un significato speciale o un colore che ti piace e infila alcuni semi in graziosi sacchetti di carta kraft affinché i tuoi ospiti possano piantarli nel loro giardino. Se vivi in ​​città, scegli fiori che possano crescere facilmente in una fioriera.
Puoi anche realizzare bombe di semi (miscela di terriccio, argilla e semi) che i tuoi ospiti potranno gettare direttamente nella natura.
E se non hai tempo o voglia di fare tutto questo da solo, puoi rivolgerti ad aziende come La Fabrique à Sachets .
Il piccolo extra: scegli i semi delle piante mellifere che permetteranno alle api di nutrirsi alla fine dell'inverno.

#2 Idee per regali ospiti ecologici e gourmet

Barattoli fatti in casa: hai una ricetta segreta per la marmellata o il rum che tutti i tuoi amici ti invidiano? Perché non comprare dei vasetti di vetro in cui metterlo? Potrai poi personalizzarli con un'etichetta o un bigliettino appeso con rafia.
È un regalo ultra personalizzato che i tuoi ospiti apprezzeranno sicuramente. Fai attenzione a non imbarcarti in questa missione che richiede tempo all'ultimo momento.

Una miscela di tè o caffè: acquista tè biologico o caffè equo e solidale (o entrambi per lasciare che i tuoi ospiti scelgano in base ai loro gusti) e mettili in piccoli sacchetti personalizzati. In questo modo i tuoi ospiti penseranno a te dopo il matrimonio mentre si prepareranno una bella tazza di tè o caffè.

E per i bambini è possibile acquistare cacao biologico per deliziose cioccolate calde.

MATRIMONIO ETICO

Vasetti di miele personalizzati : offrendo un vasetto di miele di Beely sostieni l'apicoltura francese offrendo un regalo unico ai tuoi ospiti. Dal classico vasetto per miele Flowery a un design più divertente come Confetti, puoi scegliere il vasetto più adatto al tema del tuo matrimonio su cui scrivere sull'etichetta il messaggio che preferisci. E, naturalmente, tutti i nostri vasi sono riciclabili e non utilizziamo plastica nelle nostre confezioni per rispettare i nostri impegni eco-responsabili.

miele ecologico per il matrimonio impegnato

Confetti bio : del resto, solo perché state organizzando un matrimonio eco-responsabile non significa che non possiate offrire confetti ai vostri invitati. Scegliete semplicemente un pasticcere biologico che vi proporrà confetti francesi.

#3 Regali utili che i tuoi ospiti conserveranno

Un portachiavi in ​​legno : personalizza un piccolo portachiavi in ​​legno che i tuoi ospiti potranno appendere alle chiavi e conservare un bel ricordo del tuo matrimonio.
Naturalmente scegli il legno proveniente da foreste gestite in modo responsabile e da marchi francesi come Print Your Love.

Tazze riutilizzabili personalizzate : prendi due piccioni con una fava offrendo ai tuoi ospiti tazze personalizzate che potranno portare a casa dopo il matrimonio. In questo modo non avrai bisogno di una tazza usa e getta per il tuo matrimonio e i tuoi invitati potranno conservare un souvenir davvero utile.

Saponi ecologici : cosa c'è di più utile del sapone? Offri deliziosi saponi ai tuoi ospiti scegliendo un marchio francese che utilizza solo materiali naturali. Li potete trovare nei vostri mercatini abituali (parlate con il produttore per scoprire i prodotti utilizzati nei loro saponi) o sul sito Comme un mumurure.

Conclusione di questa guida al matrimonio eco-responsabile

Spero che questa guida sull'organizzazione di un matrimonio eco-responsabile vi sia piaciuta e che abbiate trovato consigli concreti per organizzare un matrimonio in linea con i vostri valori.

Naturalmente non siete obbligati a seguire tutti i consigli dati.
Prendete da questa guida quelli che più vi si addicono o che pensate siano i più realizzabili per il vostro matrimonio e sarà già un'ottima azione per il nostro pianeta.

Vi auguro un bellissimo matrimonio e tanto amore 😊❤️🐝

Torna al blog
Lascia un commento

Si prega di notare che, prima di essere pubblicati, i commenti devono essere approvati.

Scopri i nostri 4 formati di miele da personalizzare

Se stai cercando un regalo unico e delizioso, tutto ciò che devi fare è personalizzare il tuo barattolo di miele Beely: